Cattive Notizie

20 maggio 2008

La sicurezza è questione semplice

Filed under: Visioni — Marco Binotto @ 11:04 pm
Tags: , , , , , ,

Ci sono molti momenti delle trasmissioni di approfondimento di questi giorni che meriterebbero uno sguardo più approfondito. Uno mi pare esemplare.

Come sapete Bruno Vespa raramente interviene direttamente a rispondere ad uno dei suoi ospiti. Come raramente li incalza, in modo anche spigoloso. Entrambe le cose sono successe ieri sera. La prima volta ha riguardato l’ambasciatore della Romania presente in studio. Le domande erano particolarmente precise e, secondo le parole del giornalista, “pretendevano risposte chiare”. Si trattava di un diplomatico, e come sa chiunque ne conosca il comportamento, queste non sono venute. Ma toccherà tornarci.

Mi interessa di più l’intervento del direttore di Liberazione (dopo il titolo sulle “leggi razziali” pare l’unico interlocutore “di sinistra” su questi temi).

(more…)

5 marzo 2008

Matrix no limits

Che il bravo Chicco riuscisse con nonchalance a superare molti limiti nel suo cadenzato racconto delle cronache nere di questi tempi non è un mistero per nessuno. In particolare per quel suo modo raffinato di far passare il messaggio “non ne parliamo perché non vogliamo alimentare un certo tipo di tv” e poi qualche giorno dopo (o prima) partecipare allegramente al gioco. Ieri sera (martedì 4 febbraio, canale 5) credo che sia stato superato un altro limite, ancora una volta in riferimento a quella che è la Cogne di Matrix: Erba.

Prima il lungo filmato (circa 40 minuti su un totale di un’ora e mezza, ci informa l’anchorman del Palatino) della confessione/flusso di coscienza di Rosa Bazzi rilasciata ad un altro esponente della compagnia di giro, lo psichiatra Picozzi temporaneamente perito (more…)

13 febbraio 2008

Rapire I Bambini Non è Bello

La paura domina larga parte delle cronache mediali, e forse anche l’immaginario di molti spettatori. Non è facile trovare un modo per raccontarne le sfaccettature, ma anche una modalità possibile per disinnescarne le conseguenze.

Forse una soluzione viene dalle forme artistiche provenienti dalla stessa fonte mediale. Ne propongo una che non spicca per poeticità, nè per “correttezza politica”. E’ una micidiale puntata del cartoon statunitense South Park.

(more…)

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.