Cattive Notizie

15 dicembre 2008

Cosa sono i “negozi etnici”?

Filed under: Visioni — Marco Binotto @ 11:03 pm
Tags: , , , , , , , ,

9-1Ogni festa ha i suoi riti e le sue tradizioni.

Anche le festività sugli schermi dell’informazione televisiva ha i suoi rituali. Ad esempio, con l’avvicinarsi del 31 dicembre  ecco comparire i soliti servizi sui botti di fine anno.

Venerdì 9 dicembre, nell’edizione delle 20, il TG5 ne manda in onda uno (di un minuto 25 circa), probabilmente il primo della stagione. Il servizio tratta naturalmente dalla pericolosità dei fuochi artificiali, soprattutto di quelli illegali, e prende spunto dai controlli delle forze dell’ordine sulle importazioni di questo materiale. In questo caso però al centro della notizia non ci sono solo i fuochi ma anche le luci.

(more…)

5 febbraio 2008

Basterà la Carta di Roma?

Filed under: Immigrazione e asilo — andreacerase @ 2:40 pm
Tags: , , , , , , ,

Roberto Natale (Segretario Fnsi) annuncia: ”Presto una nuova carta deontologica”

La lunghissima lista delle “leggerezze” giornalistiche in tema di immigrazione e cronaca si allunga con l’episodio avvenuto a Cassibile lo scorso 23 gennaio, che ha visto protagonista un gruppo di richiedenti asilo di nazionalità eritrea, cinque dei quali sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di sequestro di persona per aver bloccato l’ingresso del CPA impedendo l’uscita degli operatori del centro. Il fatto sconcertante è che i nomi dei cinque arrestati sono stati riportati dai cronisti de “La Sicilia”, esponendo questi e le loro famiglie alla possibilità di gravi ritorsioni nel paese d’origine, come ha denunciato, tra gli altri, Laura Boldrini, portavoce dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati. Purtroppo, la lista delle “leggerezze” giornalistiche è ben nutrita di episodi del genere e addirittura peggiori, in cui l’equazione immigrazione uguale criminalità (o quantomeno, devianza) sembra “eccitare” l’immaginazione giornalistica oltre ogni misura. Basta pensare ai precedenti di Novi Ligure ed Erba, due eventi in cui gli immigrati sono diventati facili capri espiatori su cui scaricare frettolosamente la responsabilità di un efferato delitto. Questi sono solo i casi più visibili delle conseguenze a catena che si possono generare da una trattazione poco attenta delle notizie. La casistica sfortunatamente è molto ricca e diversificata, e certamente avremo modo di ritornare sull’argomento.

(more…)

Blog su WordPress.com.