Cattive Notizie

1 gennaio 2009

Da dove viene il clandestino?

In questi giorni pare siano ripresi gli “sbarchi di clandestini a Lampedusa”. Naturalmente “è subito emergenza”. Il problema, al solito, è che non si capisce bene da dove provengono.

Gli sbarcati, si sa, non hanno né origine né storia.  E’ risaputo che il resto del mondo è povero o in guerra e questo ci basta. Al massimo si parla delle origini  di questi flussi solo per trovare un modo per fermarli. Il modo trovato di questi tempi è quello di fare degli accordi con i paesi di origine (o sarebbe meglio dire di transito) dei barconi. Uno di quelli più famosi è l’accordo bilaterale con la Libia.

Ci sono notizie sulla sua stipula e sulla sua discussione. Altre sui lamenti del loro mancato rispetto.

Nessuno su come questo regime, fino a pochi anni fa “canaglia”, riesca o dovrebbe riuscire a fermare i migranti.

Come fa?

(more…)

Annunci

2 maggio 2008

Fratturarsi da soli?

Filed under: Immigrazione e asilo,Visioni — Marco Binotto @ 12:09 pm
Tags: , , , , , , ,

Certe volte alcuni tic dell’informazione, certi sotterranei pregiudizi, passano per i dettagli. Una frase innocente, che passa inavvertita. Quasi in modo invisibile, addirittura “subliminale” (termine che un buon studioso di comunicazione non dovrebbe mai usare).

La frase fa sorgere un dubbio: come ci si rompe un braccio od una gamba? O meglio una frattura è un incidente?

Domande stupide? Certo, perché la risposta è scontata. Di solito si ha una frattura per un sfortunato caso. Si cade, ad esempio. In ogni caso si tratta di un fatto involontario.

A meno che.

(more…)

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.