Cattive Notizie

4 febbraio 2009

Il buono, il cattivo e il politico

Filed under: Visioni — Marco Binotto @ 12:49 am
Tags: , , , ,

buonobruttocretinoNon riusciamo più a capire se sia il sistema mediale, con i suoi linguaggi e i suoi effetti, ad aver modificato completamente gli schemi di funzionamento e di voice del sistema politico o sia avvenuto il contrario.

Il linguaggio, il gergo, le azioni e reazioni della politica pubblica viene semplicemente amplificata dal “megafono mediale”. Le chiacchierate, le interviste, gli interventi a convegno, i comizi pubblici diventano voci dei personaggi che calcano lo stesso “teatrino” informativo.

In ogni caso. Capita che ministri e politici di primo piano (e lungo corso) diventino molto simili a personaggi di una film western. L’intervista all’ex ministro dell’Interno Pisanu riceve pronta risposta dall’intervento al convegno dell’attuale ministro Maroni. Posizioni politiche complesse, provvedimenti legislativi, mutamenti epocali e provvedimenti di lungo periodo diventano semplici posizioni in una scacchiera in cui le differenze diventano tratti caratteriali, qualità personali: quello è “troppo buonista”, quell’altro deve essere fermo e “cattivo”.

Ciak, il telegiornale è pronto. Chissà se sarà tragico o comico? E il lieto fine?

sentiero-31698

Annunci

2 commenti

  1. […] che la divisione nell’(informazione) politica è oramai quella tra buonisti e cattivisti. Tra i secondi che vogliono la mano dura e la tolleranza zero e quelli che al contrario invocano […]

    Pingback di L’antirazzista sbloccato « Cattive Notizie — 1 marzo 2009 @ 8:27 pm

  2. […] il “cattivista” che se la prendeva con l’ex ministro troppo buono, per giorni le pagine dei quotidiani […]

    Pingback di Il biondo, il pugile e il monco « Cattive Notizie — 11 aprile 2009 @ 12:04 am


RSS feed for comments on this post.

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: