Cattive Notizie

15 maggio 2008

Il ritorno dei ROM

Filed under: Casi di studio,Visioni — Marco Binotto @ 11:16 am
Tags: , , , , , , , , ,

Di nuovo.

Son tornati.

Ancora. L’emergenza questa volta non proviene (del tutto) dalle pagine di Cronaca. Non ne ha più bisogno.

A quanto pare è entrato nello stretto novero delle tematizzazioni del giornalismo italiano. Un tema ciclico che si ripresenta periodicamente. In questo caso i “pretesti” appaiono provenire più dal piano politico che da quello criminale. E’ l’inaugurazione del nuovo governo ha rendere centrale nell’agenda politica una questione già al centro del programma e dell’agenda elettorale delle due principali coalizioni, e quindi di quella vincitrice.

La sequenza appare allora consueta:

  1. Annuncio di provvedimenti legislativi o di governo
  2. Alcuni fatti di cronaca emergono dallo sfondo, arrivano nelle prime pagine e vengono legati alla questione del giorno
  3. I fatti di cronaca amplificano lo spazio sui news media costruendo un dibattito politico-mediale

Protagonisti di questo turno:

Alcune riflessioni sparse e a caldo.

Politica

  • E’ evidente l’intenzione del nuovo esecutivo (e del nuovo sindaco della Capitale) di rendere evidente uno sforzo nella direzione, anche simbolica, dare una risposta al “problema sicurezza“.

Media

  • Nel trattamento mediale continuano ad essere accomunati in un unico insieme tematico Rom, rumeni ed “extracomunitari”; singoli fatti di cronaca e tematizzazione politica
    • Evidente, in questo senso, la puntata di ieri del programma di Mentana: seppur con i distinguo del caso è stato invitato a parlare il celebre ballerino di cittadinanza rumena
  • La narrazione giornalistica dei “campi nomadi” preferisce l’enfasi e la rappresentazione del degrado (esemplare con controcanto “anti-giornalistico” della prima pagina odierna di Liberazione)
  • Leggendo metropolitane e senso comune continuano ad intrecciarsi alle notizie. Di nuovo esemplare il caso del rapimento Rom (tema che necessiterebbe ben altro approfondimento). Per ora mi appunto questa intervista.

Sondaggi

  • Al solito, i sondaggi vengono utilizzati dalle testate per confermare la centralita’ delle proprie scelte editoriali fornendo nuovi argomenti di dibattito.
  • Anche in questo caso la confusione tematica ROM-immigrazione è sancita dalle domande
  • Con tutte le cautele sull’uso di questo strumento, sui risultati intanto si può dire:
    • è chiara la differenza tra i timori frutti dalle esperienze first head – il timore per se e la propria famiglia – dalla preoccupazione mediatizzata “pensando all’Italia in genere”
    • In assenza di una discussione sulle alternative e i suoi costi la soluzione più semplice è sempre preferita: l’espulsione!
Annunci

1 commento

  1. […] ho contato almeno quattro sondaggi sul tema sicurezza-Rom-immigrazione. Uno di repubblica.it (già citato). Uno del Corriere (venerdì scorso mi pare), Il Giornale domenica e stasera quello della […]

    Pingback di Che aria tira? « Cattive Notizie — 19 maggio 2008 @ 11:23 pm


RSS feed for comments on this post.

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: